WORKSHOP EUROPEO: THE DAY AFTER

trieste

in collaborazione con

           

Invita la Cittadinanza Triestina a Partecipare al

WORKSHOP EUROPEO

THE DAY AFTER

UN FUTURO PER TRIESTE OLTRE LE FERRIERE: SCENARI POSSIBILI DI RIPROGETTAZIONE PARTECIPATA DELLA NOSTRA CITTÁ

Domenica 30 Marzo 2014 ore 17.30

TRIESTE – Circolo Miani

INTERVENGONO:             Maurizio FOGAR (Presidente del Circolo Miani)

                            Cintya CONCARI (Presidente H2O - Nuovi Scenari per la Sopravvivenza)

                                                                          

Arch. RobertoMARCATTI(H2O - Nuovi Scenari per la Sopravvivenza)

“Per un futuro di sviluppo: Trieste di nuovo al centro del nuovo sistema portuale adriatico-europeo”.

                                   Dr. Carlo MAZZANTI (Presidente Centro Studi Rifare l’Europa, Venezia)

                            “Una nuova Europa”

                       

PUBBLICO DIBATTITO “Trieste terra d’Europa: gli strumenti operativi per costruireil futuro.PARTECIPANO:    UN ESPERTO DI BANDI EU (Gli strumenti dell’Europa);

Avv.Cittadinanzattiva (Gli strumenti della Cittadinanza);

Per informazioni: Circolo Miani Tel. 040-383324.

1° Forum nazionale Cittadinanza Ambiente e Salute

L'Associazione no profit H2O parteciperà al Primo Forum Nazionale Cittadinanza Ambiente e  Salute che si terrà a Roma il prossimo 24 gennaio, presso la Rappresentanza Italiana del Parlamento  Europeo. Da dieci anni l'Associazione H2O usa la cultura del progetto per proporre e realizzare  progetti di architetti, designer e grafici mirati al risparmio e alla salvaguardia della risorsa acqua  incidendo così sul benessere sia del singolo cittadino che come parte di una comunità. Paradigma  di questo impegno è la considerazione che i progettisti sono responsabili in massima parte delle  scelte dell'utilizzatore finale. Il lavoro decennale svolto e il patrimonio di conoscenza permette  all'Associazione H2O di poter ambire a diventare parte attiva nell'ambito di una Federazione di  Associazioni le cui tematiche sono la tutela dell'ambiente e la salute dei cittadini, sedendosi a un  tavolo dedicato alla cultura del progetto.  L'adesione al progetto Coheirs prevede quindi per l'Associazione H2O un lavoro parallelo ma nel  contempo convergente rispetto al progetto principale che è quello di creare una rete di osservatori  civici che verifichino il principio di precauzione sancito dal trattato di Maastricht e dall'articolo  191 del Trattato di Funzionamento dell'Unione Europea. L'Associazione no profit H2O, con la  sua adesione si impegna a garantire e migliorare, attraverso la cultura del progetto, il benessere  abitativo di cittadini privati e come facenti parte di una comunità e nel contempo l'Associazione  H2O si impegna a spiegare la obbligatorietà per tutti di modificare i propri stili di vita, nel pieno  rispetto dell'ambiente e delle risorse, con un focus particolare dedicato all'acqua.

forum roma

In viaggio con Calvino

L’Associazione No Profit H2O nuovi scenari per la sopravvivenza, è stata invitata a partecipare con una selezione di progetti AQUATECTURE all’evento “In viaggio con Calvino” manifestazione inaugurata presso La Casa dell’Architettura di Roma il 13 Giugno, che prevede anche una sezione design sociale che inaugura oggi .

Il progetto ed il saggio AQUATECTURE tra l’altro è stato anche presentato proprio alla Casa dell’Architettura nel mese di maggio 2013, hanno avuto quest’anno numerosi riconoscimenti ed hanno partecipato a mostre ed esposizioni, questo per significare la grande attualità del tema trattato. Ne ricordiamo solamente qualcuno, ha vinto il primo premio al Green Dot Awards di Los Angeles nella categoria No Profit Services, ed il secondo premio nella categoria Services, ha partecipato durante il Fuori Salone del Mobile selezionato da ADI alla mostra Design per il Sociale, e sarà presente all’evento Bologna Water Design, all’interno delle manifestazioni culturali che iniziano il 23 Settembre a Bologna. E’ per noi un grande onore essere anche a Roma alla Casa dell’Architettura e poter dare una chiave di lettura diversa attraverso la cultura del progetto sulla tematica sociale, etica e sostenibile dell’acqua.

Leggi tutto...

ADI Design Index 2013

Un riconoscimento tricolore inaspettato .per l'Associazione no profit H2O nuovi scenari per la sopravvivenza.
Ambasciatrice della “cultura del progetto”  in Italia e all'estero  l'Associazione no profit H2O usa il linguaggio della architettura e del design per affrontare, con progetti concreti, l'emergenza mondiale della penuria di acqua, risorsa indispensabile per la  vita ma in fase di esaurimento.
Tra i principali obbiettivi associativi vi è la diffusione a tutti i livelli con seminari, workshop, incontri universitari e pubblici, di tematiche relative al progetto “water design” e alla conoscenza di tutti quei parametri che la caratterizzano.
2013, un anno ricco di riconoscimenti per l'Associazione no profit H2O. Quattro i premi ricevuti al Green Dot Awards di Los Angeles con i progetti Aquatecture,  dedicato alla progettazione di water centers e Acqua dueO dedicato alla comunicazione ambientale e infine la partecipazione, come partner culturale, al Bologna Water Design, manifestazione dedicata alla risorsa acqua con la partecipazione di architetti, designer, grafici, italiani e stranieri.
Oggi la selezione  alla ADI DESIGN INDEX 2013 da parte dell'Osservatorio del Design della Associazione per il Disegno Industriale ci vede presenti con l'intero progetto H2O nuovi scenari per la sopravvivenza all'interno del volume ADI INDEX  2013 e alla mostra DESIGN OPERA, allestita dallo studio N!O3, inaugurata il 1 ottobre alla Triennale di Milano.
Orgogliosi che la cultura del progetto sia patrimonio identitario della nostra nazione, l'Associazione no profit H2O, che per prima, dal 2005,  ha affrontato attraverso la cultura del progetto l'emergenza “acqua”  ringrazia i volontari, i water warriors, e tutti i creativi che insieme a noi hanno  portato avanti il progetto H2O con il suo contenuto etico, sociale e di sostenibilità ambientale.


Filmato a cura di Cintya Concari e Roberto Marcatti con Giacomo Cesaro, Andrea Episcopo, Andrea Rovatti.

Welcome 200GBP Bonus at Bet365 here.